top of page
  • Giusy Laganà

Melinoe vestita di zafferano- Di Nicola Brami |



"Molti tra coloro che non annotano i propri sogni credono di sognare poco, o di non farlo affatto, ma chi ha l'abitudine di scriverne sa quanto siano numerosi e rapidi a svanire alla luce del mattino"


E se un giorno incontrassimo il nostro doppio o sentissimo la nostra stessa voce dall'altra parte del telefono? L'idea é parecchio inquietante, preferisco scoprirlo attraverso il libro "Melinoe vestita di zafferano" di Nicola Brami, pubblicato da Atlantide.


Enea è un giovane professore di matematica la cui esistenza si divide tra il lavoro, l’amore ormai abitudinario per Lorna, le partite di tennis con gli amici e il rapporto distaccato con il fratello maggiore Nicola, scrittore di successo. La sua vita cambia quando una mattina, telefonando a casa, a rispondere è qualcuno dalla voce identica alla sua e che sostiene di essere lui. È quello il momento in cui nella mente di Enea nasce un pensiero tanto impossibile quanto spaventoso: al mondo esiste un suo doppio, qualcuno dal suo stesso aspetto, che vive nella sua stessa casa, insegna nella sua scuola e lo sostituisce sul campo da tennis. Intanto, mentre Nicola rivela a Enea di essere affetto da una malattia mortale, quest’ultimo viene a conoscenza di rituali esoterici a cui il fratello aveva partecipato in passato, guidati da Melinoe, una ragazza che pare possedere una conoscenza antica, al di là dell’umano, e i cui effetti sembrano, misteriosamente, ri- percuotersi fino a oggi...


Nicola Brami scrive un libro ipnotico, allo stesso tempo sensuale e vivido, come un sogno oscuro che invece di svanire al mattino si fa sempre più reale, e che dentro di sé cela la più vertiginosa e terrificante delle domande: chi sono io?

Tra realismo magico e folk horror, l'autore avvinghia il lettore in una spirale crescente di mistero, dove nulla é come appare e ogni certezza finisce per dissolversi.


Nicola Brami è cresciuto a Ghedi, in provincia di Brescia. Tornato in Italia dopo otto anni in Irlanda, si occupa di traduzioni e comunicazione per una compagnia internazionale. Nel 2020 ha pubblicato con La Torre dei Venti, il romanzo “Tutti se ne vanno”.

“Melinoe vestita di zafferano” é il suo esordio con Atlantide.

Comentários


bottom of page