Giusy Laganà

La passione per la lettura mi accompagna fin da bambina

I libri hanno fatto sempre parte della mia vita fin dall'infanzia. Ho iniziato a leggere molto presto. Sognavo di diventare un'archeologa o una bibliotecaria, viaggiando per il mondo, ma sempre con in mano un libro. Trascorrevo il mio tempo tra lo studio e le letture dei grandi classici. L'urgenza di evadere tra le pagine di un libro era sempre più forte. L'odore di un libro era come una calamita per me. Sono nata il 9 giugno 1987 sotto il segno dei Gemelli: vivo di sensazioni, cerco l'emozione e il rischio, amo il doppio e l'incostanza.

Amo la comunicazione, per questo ho creato un gruppo Facebook dal nome "Live libri in diretta" di sole interviste e prima ancora il mio spazio creativo, Viaggi Letterari. 

Oggi lavoro per una multinazionale nel settore Luxury ma i libri rappresentano la mia grande passione. Ho organizzato eventi letterari e presentazioni con gli autori, ho collaborato come ufficio stampa e social media per una collana editoriale da me co-fondata e ho seguito la comunicazione Instagram per una realtà editoriale molto nota. 

Leggere mi permette di essere libera, di conoscere e stare bene. 

Cosa leggo?

Nasco come lettrice Horror e Fantasy, ma il mio genere é sempre stato la narrativa. Amo i grandi classici e i libri inquieti.  Negli ultimi anni ho riscoperto il racconto.

 

Nel 2020 ho pubblicato per Tulipani edizioni un mio breve racconto illustrato "La Falena e la Lampadina", con le illustrazioni di Bozzetti. 

 

falena.jpeg
Giusy Laganà
mi.jpg
Giusy Laganà

"Talvolta penso che il paradiso sia leggere continuamente, senza fine" diceva Virginia Woolf.

Le sue parole riecheggiano in ogni istante delle mie giornate. I libri rappresentano la mia isola felice, il mio mondo segreto, la mia ancora di salvataggio anche nei mari più profondi.

 

Per questo ho iniziato a scrivere recensioni e dare una forma nuova alla mia passione. Da lì, sempre più persone hanno iniziato a chiedermi consigli o un parere su quale libro leggere... fino a quando ho deciso di creare questo blog per parlare di libri. Oggi collaboro anche con la rivista Grado Zero e il magazine culturale Aforismi.

 

“Leggere é una delle poche forme di vera e libera espressione del pensiero dell’uomo accanto all’arte. Spesso rappresenta l’unico vero rifugio in cui la sua fantasia é libera di volare come vuole lui e di emanciparsi e raggirare ogni ostacolo della vita terrena”.

Giusy

io4.jpg