Una storia straordinaria - di Diego Galdino. Quando vedersi al buio significa riconoscersi.


"Ecco, tu per me sei come il furgoncino dei gelati, ti aspetto ogni giorno, facendo finta di dormire, convinta che prima o poi arriverai, perché so che se chiudessi gli occhi, rischierei di perderti...".


Chissà se Silvia e Luca si sarebbero incontrati davvero se fossero stati due ragazzi "normali" senza il loro vissuto particolare alle spalle? Lavoravano nello stesso edificio eppure... eppure per anni non si sono mai incontrati. Hanno sentito il profumo dell'altro, ma mai hanno pensato che sarebbero potuti stare insieme davvero.

Poi, succede che Luca perde la vista e Silvia viene aggredita in un parcheggio da un malvivente. Questi due drammatici eventi condizionano inevitabilmente le loro due vite. Ma, nonostante i mesi di ricovero e reclusione, una sera Silvia e Luca si ritrovano seduti vicini al cinema, nel completo buio, nella loro amatissima Roma.

Da qui inizia il loro ritrovarsi, il loro sentirsi, il loro amarsi. Perché Diego Galdino, con questo nuovo libro edito Leggere Editore, ci insegna che, se siamo destinati a trovare la nostra "affinità elettiva", come diceva Goethe, prima o poi la troveremo, costi quel che costi.

In fondo, possiamo rinunciare all'amore, ma alla fine sarà sempre lui che ci verrà a cercare.

Perché le anime belle si attirano sempre, nonostante le avversità. Nonostante i confini, nonostante il buio.

Silvia e Luca potrebbero essere due persone normali, due facce della stessa medaglia o semplicemente di un'unica mela. L'una completa l'altra.


"Il Profumo è importante, devi sceglierlo bene... Perché servirà a far ricordare che tu esisti, che sei esistito, ti renderà indimenticabile… Senza bisogno di fare niente."


Attraverso un viaggio dei sensi e in una Roma meravigliosa, Luca e Silvia impareranno ad amarsi e a conoscersi


Il primo Caffè del mattino, uscito nel 2013 per Mondadori, é stato un vero e proprio caso letterario che ha permesso all'autore di farsi conoscere ai lettori. Dopo Il viaggio delle fontanelle, nel 2014 é uscito Mi arrivi come da un sogno, e l'anno successivo Vorrei che l'amore avesse i tuoi occhi.

Nel 2017 torna con Ti vedo per la prima volta e nel 2018 L'ultimo caffè della sera, sequel del suo libro successo.Dopo aver pubblicato per il gruppo Fanucci, con Leggere Editore Bosco Bianco, torna nei primi mesi del 2020 con Una storia straordinaria. Uno vero e proprio scrittore italiano dell'amore, pubblicato in tanti paesi e europei e non, che ancora una volta riesce a saper stupire i suoi lettori.


This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now