Romanticidio, Spoesie d'amore e altre disgrazie di Eleonora Molisani


"Basta con le poesie d’amore politicamente corrette. L’amore è scorretto, sfrontato, impertinente, spigoloso e, se guardato con gli occhi giusti, sa essere estremamente divertente".

Eleonora Molisani torna in libreria a partire dall'undici febbraio con un libro pubblicato da Neo Edizioni in perfetto stile San Valentino post moderno.

"Romanticidio" é una raccolta di versi sull'amore o meglio spoesie d'amore e altre disgrazie come dice il titolo stesso che affronta in modo altamente ironico il sentimento amoroso nella società di oggi.

Cosa fare dinnanzi all'insoddisfazione o a personaggi atipici che non corrispondono in modo reciproco il batticuore?

Basta dannarsi l'anima e rincorrere l'amore non corrisposto. Basta con le poesie d’amore politicamente corrette e ricche di miele in stile "amore impossibile" o in stile "Love Story". Dimentichiamoci Brad Pitt in "Vento di Passioni" del 1994 o Tom Cruise in "Top Gun" del 1986.

L’amore è scorretto, sfrontato, impertinente, spigoloso e, se guardato con gli occhi giusti, sa essere estremamente divertente. O meglio può essere affrontato in tono umoristico con qualche aiuto in più.

Giocando con le rime, Eleonora Molisani ci regala sorrisi e tanta ironia, puntando il dito su i luoghi comuni e su tutti gli aspetti dell'amore quotidiano come il russare del partner, il cambio stagione, gli inganni dei social, le trappole del divano, ma anche con l'intesa, la dolcezza e, perché no, con l'amarezza, il disincanto.

In un periodo storico dove le relazioni sociali appaiono sempre meno dense e più liquide, "Romanticidio" diventa il libro giusto per ridere e scherzare di noi stessi. Un manifesto alla femminilità e alla risata di cui abbia tanto bisogno.

L'amore non é solo quasi mai corteggiamento, romanticismo e struggimento. L'amore diventa un atto pratico dove il principe azzurro é una fake news, dove la solitudine é un luogo deserto perché sono scappati tutti via.

Non resta che leggere questi versi e ridere, ridere, ridere...

Eleonora Molisani vive a Milano. Giornalista professionista dal 1997, si occupa di attualità, di cultura

e di libri per il settimanale Tu Style. Collabora come docente di giornalismo, comunicazione e new-media, con la Scuola di linguaggi Mohole di Milano, dove cura anche la rassegna letteraria annuale “Parolibere”.

Ha collaborato alla redazione di libri di scolastica e saggistica per Garzanti e McGraw-Hill. Suoi i romanzi "Il buco che ho nel cuore ha la tua forma" (Priamo & Meligrana, 2014) e "Affetti collaterali" (Giraldi, 2019). Ha partecipato alle antologie di racconti "Pausa Cafè" (Prospero, 2015), "Lettere al padre" (Morellini, 2019) e "Reboot-Lettere d’amore a Milano" (BookaBook, 2020).

Organizzatrice di eventi culturali, online ha fondato la community “Natural Born Readers andwriters”, per la tutela della bibliodiversità. Per “Scrittori a domicilio” cura la rubrica settimanale Book and Mood, un libro per ogni paturnia.

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now