Il giullare di Morte - di Elio Banelli


"Laganà era consapevole di aver mentito, ma ormai era deciso di andare fino in fondo. Non voleva restare a lungo in quella città ed era arrivato il momento di giocare con le sue regole. Che non prevedevano più regole."

Dopo il caso dell'uomo dei tulipani, il brigadiere Franco Laganà torna con un nuovo giallo, questa volta deve indagare su una serie di misteriosi omicidi.

Nel 2018, Elia Banelli ha esordito con "L'uomo dei tuilipani" (Alter Ego) e nel 2019 ha pubblicato il racconto "Il battesimo" all'interno dell'antologia "Delitti di Dio" (Alter Ego).

Nel suo nuovo libro, un serial killer sconvolge le notti di Catanzaro, annunciato sempre da un sinistro campanello. Le vittime sacrificali scelte non risultano neanche avere alcun legame tra di esse.

Ancora una volta, il brigadiere protagonista deve muoversi senza molti aiuti in un territorio ricco di contraddizioni: particolare, aggressivo ma anche ospitale e generoso. Franco Laganà deve misurarsi con intellettuali eccentrici, bulli di quartieri, imprenditori corrotti e pusher di strada.

Tra il mare delle Ionio e i palazzi di una periferia popolata da rom, la depressione economica assesta il colpo finale.

"Il giullare di morte", pubblicato a Febbraio 2021 da Alter Ego, restituisce una Calabria quasi inedita,una terra meravigliosa e dannata, visionaria e mistica, tradizionale e moderna al tempo stesso.


Entrare in empatia con il protagonista non é stato molto difficile, dato lo stesso cognome e la stessa terra d'origine. Un uomo testone, come me e la maggior parte dei calabresi, un uomo che difficilmente molla la presa. Un giallo ironico e misterioso da leggere tutto d'un fiato per conoscere realtà spesso dimenticate.


Elia Banelli è nato a Catanzaro nel 1983. Giornalista pubblicista, dopo aver lavorato a Roma come project manager per una società di produzione televisiva, per dieci anni ha vissuto tra l’Umbria e la Calabria, dove si è occupato di consulenza finanziaria. Da febbraio 2020 è direttore editoriale della casa editrice augh!. Nel 2018 ha esordito con il giallo L’uomo dei tulipani (Alter Ego) e nel 2019 ha pubblicato il racconto Il battesimo, all’interno dell’antologia Delitti di Dio (Alter Ego). Scrive recensioni letterarie per il blog Giallo e Cucina e la rivista Mediterraneo e Dintorni.