Featured Review

Affinità Elettive - di Johann Wolfgang von Goethe

February 15, 2016

 

"Una vita senza amore, senza vicino la persona cara, è come una “comédie à tiroir", una mediocre commedia con tanti scomparti. Se ne tira fuori uno, un altro, e si rimettono dentro, via via: ma tutto, sia pur che ci sia del buono e del rimarchevole, sta insieme malamente. Bisogna sempre ricominciare da principio, e si potrebbe finire in ogni momento".

Goethe

 

Affinità elettive, due parole ricche di significato, racchiuso all'intero di una delle opere piu' importanti dell'Ottocento. Un titolo chiarificatore del concetto principale del libro: la compatibilità "chimica" tra esseri umani.

Affinità, secondo la scienza, "è la proprietà di alcune sostanze di reagire tra loro formando composti nuovi". Goethe applica le leggi delle scienze naturali alla psicologia degli esseri umani e ai rapporti sociali, mediante un ottica romantica, quella del suo tempo. Cosa succede quando nella combinazione di due elementi inseriamo un terzo e/o un  quarto elemento?

Tutto si modifica, qualcosa cambia, si trasforma. Le leggi della chimica diventano applicabili ai rapporti sociali, senza schematizzare e calcolare i comportamenti come meramente oggettivi e misurabili. Come succede in amore e in amicizia, noi selezioniamo il nostro partner solo se condivide con noi qualcosa, perché in qualche modo noi ne siamo attratti. Entrano in gioco quindi, le affinità elettive che plasmano le nostre relazioni con gli altri e determinano il nostro interagire con il mondo. Esse guidano le nostre scelte e i nostri istinti. Come succede ai due protagonisti del libro, Edoardo e Carlotta, sposati e felici, che in seguito alla decisione di invitare nel loro castello il loro amico Capitano, e Ottilia, amica e protetta della protagonista, assistono allo sconvolgimento delle loro vite. I due coniugi perdono la via, si allontanano. Edoardo é sempre più attratto da Ottilia che vede simile a sè, e Carlotta rimane colpita e infatuata dal fascino del capitano. Cosa succede quando le parti vengono influenzate da elementi esterni? Tutto cambia.

Affinità elettive é un romanzo espressione del romanticismo ottocentesco, in cui amore significa affinità, ma significa anche rinuncia e sacrificio. 

Come reagiscono gli uomini a contatto con altri loro simili in un contesto ben definito e stabilito? Ricordiamo che l'amore determina tutto.

Please reload

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now