Featured Review

Morte in Biblioteca - di Marcello Vivaldi

October 1, 2015

 

 

Ben ritrovati viaggiatori,

oggi partiamo alla volta di un thriller  accattivante che ci ha fatto conoscere proprio il suo autore ossia Marcello Vivaldi, lasciandoci un post sul nostro social. Marcello é un giovane ragazzo di Verona che ha ha scalato rapidamente le vette di Amazon tra i migliori libri Top 100 e tra i piu' venduti, edito anche  dalla casa editrice La Sirena.

Non potevamo quindi  non rigraziarlo ma al tempo stesso non leggere e conoscere questo libro. Il titolo inganna, dietro di esso infatti si nasconde una presenza oscura di una serie di progetti misteriori che svelerano cosa davvero si nasconde dietro a quella viene chiamata "Biblioteca". 

 

Sinossi

Titolo: Morte in Biblioteca

Autore:Marcello Vivaldi

Editore: La sirena 

 

 

Rachel Scarlett, detective della squadra omicidi del NYPD, sta lavorando sul caso di una giovane ragazza trovata morta in una piccola biblioteca a Central Park a New York. 
Nel tentativo di dare un nome alla vittima, le sue indagini la porteranno a scoprire qualcosa di molto più complesso di un semplice omicidio, intersecandosi, a un certo punto, con quelle di Jason Hunt, agente operativo dell’IMI (International Military Intelligence), un servizio segreto dell’Unione Europea, che sta seguendo Tobias Sangher, il direttore del comparto ricerca e sviluppo dell’IMI, intenzionato a vendere sul mercato nero uno sconosciuto progetto. 
Lavorando insieme i due si troveranno al centro di una fitta trama di intrighi, portati avanti da una potente organizzazione segreta chiamata Biblioteca e dal suo capo, misterioso e senza scrupoli, detto Bibliotecario.

Potrebbe sembrare un caso come un altro e invece è l’inizio di una frenetica corsa contro il tempo alla ricerca di una verità inaspettata e sconvolgente.

Un thriller investigativo con un intreccio complesso, che si dirama tra le polverose strade di un’America, ancora scossa dalle vicende dell’11 settembre e un’Europa cupa e misteriosa.

 

 

Bene viaggiatori vi salutiamo e vi auguriamo ben 300 pagine di buona lettura!!! Per esploratori come noi non sono neanche tanti, specie quando ci domandiamo cosa rappresenta davvero questa famosa e latente "biblioteca" e se il caso verrà risolto...

Please reload

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now